Come ripristinare le icone sul desktop Windows 10

Il sistema operativo di casa Microsoft, grazie al lavoro dei suoi sviluppatori, negli ultimi anni è diventato un S.O. davvero affidabile, stabile e sicuro. Purtroppo i problemi sono sempre dietro l’angolo ed ovviamente anche Windows 10 non fa eccezione. Molti utenti infatti, si lamentano di diversi problemi tra questi c’è il problema delle icone del desktop, che spesso appaiono danneggiate o non vengono visualizzate in maniera corretta. Per questo motivo ho deciso di scrivere quest’articolo dove ti spiegherò come ripristinare le icone sul desktop Windows 10.

[irp posts=”1531″ name=”Come ripristinare Windows 10 senza perdere dati e programmi”]

Il problema delle icone sul desktop di Windows 10, nella maggior parte dei casi è dovuto alla cache delle icone corrotta. Si tratta di un errore abbasta comune su Windows 10, ma fortunatamente la procedura per risolvere il tutto è abbastanza semplice e veloce.

Per ripristinare le icone sul desktop Windows 10, esistono due procedure: la prima consiste nel ripristinare la cache manualmente, la seconda invece prevede l’utilizzo di un piccolo script. In questa guida ti spiegherò passo-passo entrambe le procedure, vedrai che in pochissimi minuti risolverai il problema e le tue icone ritorneranno com’erano prima.

Ma adesso basta con le chiacchiere e passiamo subito subito alla pratica, quindi mettiti comodo davanti al PC e dedica qualche minuto alla lettura di questo breve articolo.

[irp posts=”1217″ name=”Anteprima immagini scomparsa su Windows 10″]

Procedure per ripristinare le icone sul desktop Windows 10

Per ripristinare le icone sul desktop ti basterà seguire passo-passo la procedura che sto per mostrarti, nel caso non dovesse funzionare ti consiglio di continuare a leggere l’articolo per scoprire una seconda procedura.

  • Apri il Pannello di controllo premendo da tastiera i tasti CTRL+I o eventualmente digitando nel modulo di ricerca di Windows “Pannello di controllo” e successivamente premendo su Invio;
  • Fai clic sulla voce “Aspetto e personalizzazione” e successivamente clicca su “Opzioni Esplora file”;
  • Seleziona la scheda “Visualizzazioni”;
  • Metti il segno di spunta alla voce “Visualizza cartelle, file e unità nascosti” e togli il segno di spunta dalla voce “Nascondi i file protetti di sistema (consigliato)”;
  • Clicca su “OK”;
  • Premi adesso da tastiera i tasti Win+R per aprire il Esegui;
  • Digita %localappdata% e premi Invio;
  • Dalla finestra che si apre, individua il file chiamato IconCache.db e spostalo nel cestino o selezionalo e premi da tastiera il tasto Canc per eliminarlo;
  • Riavvia il PC.

A questo punto il problema delle icone dovrebbe essere risolto.

Se non sei riuscito a risolvere il problema con la procedura che ti ho appena mostrato ti consiglio di scaricare questo file. Dopo aver terminato il download, non dovrai far altro che avviarlo con un doppio clic. Si tratta di uno script che ti permetterà di ripristinare le icone sul desktop automaticamente.

Conclusioni

Adesso dovresti essere riuscito a eliminare il fastidioso problema delle icone sul desktop, in caso contrario non esitare a contattarci tramite l’apposita sezione o scrivendo un commento qui sotto.