PC gaming 350-400 euro (Intel): novembre 2017

Un PC da gaming da poco più di 360 euro, perfetto per sostituire la consolle e avvicinarsi al mondo del gaming da PC.

Non sempre è necessario spendere migliaia di euro per acquistare un PC da gaming, se non si hanno grosse pretese è infatti possibile giocare decentemente anche spendendo molto meno.

Se per esempio avete intenzione di passare dalla consolle al PC questo è la configurazione perfetta per avvicinarvi al gaming da PC senza spendere un patrimonio

Con questo PC da gaming da 350-400 euro, sarai in grado di giocare a tutti i giochi più recenti con una media di 30/40 FPS, oltre ovviamente a poterlo utilizzare come PC da ufficio o per uso multimediale.

Indice dei Contenuti

PC gaming 350-400 euro: configurazione per sostituire la consolle

Sotto è riportata una scheda riassuntiva con tutti i componenti presenti in questa configurazione, continuando a leggere troverai una descrizione dettagliata di tutti i componenti.

Processore Intel Pentium G4400
Scheda madre Asus H110M-K
Scheda video Gigabyte GT1030 GDDR5 2GB
Memoria RAM Corsair Vengeance LPX 8GB DDR4
Hard disk Western Digital 1TB 7200Rpm
Alimentatore EVGA 430Watt
Case Itek ITGCR03

Suggerimento: Aggiungi la configurazione al tuo carrello Amazon, in questo modo riceverai notifiche sulla variazione del prezzo!

PC gaming 350-400 euro: Processore

intel pentium g4400

Il processore scelto per questa configurazione da gaming economica è L’Intel Pentium G4400.

Anche se non si tratta dell’ultima generazione di processori, questa CPU è perfetta per questa configurazione e per rimanere nel budget.

L’Intel Pentium G4400 dispone di due core con una frequenza i 3.30GHz, ha un consumo molto basso il suo TDP è infatti di soli 47 watt.

Nel caso in cui sceglieste di acquistare una scheda madre della serie Z, anche se il processore non ha il moltiplicatore sbloccato sarete in grado di effettuare un leggero overclock tramite BIOS.

Se il vostro budget è leggermente superiore tenendo sempre la stessa scheda madre potrete scegliere di acquistate l’Intel I3-6100 per avere prestazione superiori.

[amazon_link asins=’B015VPX05A’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’22d9c64a-bb04-11e7-a648-fb38a1769df8′]

PC gaming 350-400 euro: Scheda madre

Per quanto riguarda la scheda madre abbiamo puntato sull’Asus H110M-K.

La scheda madre supporta socket 1151, ha due slot per istallare massimo 32GB di RAM DDR4 a 2133MHz.

Dispone inoltre di uno slot PCIe 3.0/2.0 x16 e due slot PCIe 2.0 x1. È possibile installare fino a quattro connettori SATA 3 6Gb/s.

Nella parte posteriore della scheda troviamo:

  • 2 porte PS/2 per mouse e tastiera
  • 1 porta DVI-D
  • 1 porta D-Sub
  • 1 porta LAN (RJ45)
  • 2 USB 3.0
  • 4 USB 2.0
  • 3 audio jack

Insomma si tratta di una scheda madre economica ma di buona qualità perfetta per il PC da gaming che andremo a configurare.

Nel caso in cui voleste cimentarvi in un leggero overclock o magari avete scelto un processore della serie K con moltiplicatore sbloccato, per non spendere troppo vi consigliamo di acquistare la Gigabyte GA-Z170-HD3P.

[amazon_link asins=’B017UL7NKQ’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d29c4761-bb04-11e7-9f38-f92e584ba57d’]

PC gaming 350-400 euro: Scheda video

La scheda video scelta per questa configurazione è la Gigabyte GT 1030 GDDR5 da 2GB.

Una scheda video entry-level che vi permetterà di giocare a tutti i titoli in Full HD (1080p) con circa 30FPS, ovviamente in base al gioco dovrete per forza di cosa scendere a qualche piccolo compromesso, magari configurando i settaggi del gioco ad una qualità leggermente più bassa.

Il TDP della GT 1030 è di soli 30 Watt, quindi consumi, temperature e rumorosità saranno tutti a nostro vantaggio.

Ecco alcune specifiche tecniche:

  • GPU: GP108
  • Frequenza in gaming 1227 MHz in Boost 1468 MHz
  • 384 CUDA core
  • GDDR5
  • 2GB di memoria
  • 2 uscite video: DVI-D e HDMI

Ecco come si comporta con alcuni giochi testati con dettaglio massimo e minimo a 1920*1080 Pixel:

1920*1080 Ultra 1920*1080 Minimo
Overwatch 40 FPS 121 FPS
CS GO  40 FPS 170 FPS
Civilization  30 FPS 60 FPS
Mordor  20 FPS 55 FPS
FIFA 18  101 FPS 176 FPS
F1 2017  38 FPS 50 FPS
Mass Effect Andromeda  9 FPS 25 FPS
Resident Evil 7  9 FPS 58 FPS
battlefield 1 57 FPS 174 FPS
Doom 21 FPS 64 FPS
GTA V 20 FPS 145 FPS
Sims 4  72 FPS 156 FPS

Come vedi se non ha grosse pretese per quanto riguarda I dettagli puoi tranquillamente giocare a tutti i giochi disponibili con FPS accettabili.

Nel caso in cui vorresti prestazioni più elevate senza spendere troppo ti consigliamo di acquistare l’Asus GTX 1050 2GB.

[amazon_link asins=’B0719CR59P’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b192b78d-bb11-11e7-a8f6-75fee37b5450′]

PC gaming 350-400 euro: Memoria RAM

Per quanto riguarda la RAM non potevamo non scegliere la Corsair Vengeance LPX da 8GB.

Su queste RAM non c’è molto da dire, sono perfette per qualsiasi PC gaming anche molto più costoso.

In questo caso abbiamo scelto un solo banco di RAM da 8GB per dare la possibilità di eventuali upgrade futuri, acquistando magare un ulteriore banco da 8GB.

[amazon_link asins=’B00UVN2C8O’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a758b42a-c895-11e7-9284-6fefc988e959′]

PC gaming 350-400 euro: Hard disk

L’hark disk scelto per questo pc da gaming economico è il Western Digital Blu da 1TB. HDD veloce, silenzioso ed abbastanza capiente da permetterci di installare tutti i nostri giochi preferiti.

Se avete qualche altro soldino da spendere vi consigliamo di acquistare anche un SSD, magari solo per istallarci il sistema operativo, uno molto economico ed affidabile è questo: SanDisk PLUS 120GB.

[amazon_link asins=’B00DB457IM’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1ee9fdc7-bffa-11e7-80b7-2b2a8faa48fc’]

PC gaming 350-400 euro: Alimentatore

 

L’alimentatore è un EVGA da 430Watt. Si tratta di un alimentatore, perfetto per il PC da gaming che andremo a configurare ed ottimo anche in caso di eventuali upgrade del PC.

Ovviamente sulla marca c’è poco da dire, EVGA ha infatti ottima affidabilità.

[amazon_link asins=’B01C6WM3CW’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5ba7ed2a-c914-11e7-b7dd-b5ea54f81aa6′]

PC gaming 350-400 euro: Case

Per quanto riguarda il case abbiamo scelto un Itek ITGCR03. Si tratta di un case con un’ottima qualità/prezzo ed un design veramente accattivante.

Nella parte frontale troviamo ben tre porte USB di cui una 3.0, un card reader multiformato, jack per le cuffie ed il microfono ed ovviamente il tasto power e quello reset.

[amazon_link asins=’B00KWZ9X3S’ template=’prodotto-new’ store=’a04e0-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1d6af162-bb13-11e7-8ed0-a330d94d26af’]

Conclusioni

Ovviamente per configurare un PC da gaming da 350-400 euro, bisogna scendere a qualche piccolo compromesso, ciò non significa che bisogna rinunciare a giocare ai giochi di ultima generazione con FPS accettabili.

Suggerimento: Aggiungi la configurazione al tuo carrello Amazon, in questo modo riceverai notifiche sulla variazione del prezzo!